Sospetto ed obbligo di comunicazione antiriciclaggio

Naef, Francesco and Calvarese, Daniele (2017) Sospetto ed obbligo di comunicazione antiriciclaggio. Novità fiscali, 2017 (12). pp. 404-414. ISSN 2235-4573

Abstract

La Legge federale sul riciclaggio di denaro entrata in vigore il 1° aprile 1998 non ha subìto, per un lungo periodo, modifiche strutturali. Ciò ha permesso agli intermediari finanziari assoggettati alla legge di operare facendo affidamento su di una prassi che si è consolidata negli anni. Alcune novità impongono però loro di aggiornare il modo di agire. La giurisprudenza esige una sempre maggiore qualità dei chiarimenti complementari; sull'obbligo di comunicazione si è inoltre consolidata la regola che un sospetto è fondato quando, a seguito di chiarimenti complementari, non può esser escluso. D'altra parte, l'introduzione nel diritto svizzero del riciclaggio fiscale, cioè di uno strano reato che fa diventare criminali dei valori patrimoniali in origine leciti, comporta di effettuare i chiarimenti complementari con modalità adattate.

[img] Text
Naef & Calvarese - Sospetto ed obbligo di comunicazione antiriciclaggio.pdf

Download (182kB)
Official URL: http://www.supsi.ch/fisco
Item Type: Article
Subjects: Diritto finanziario
Date Deposited: 20 Dec 2017 16:44
Last Modified: 20 Dec 2017 16:44
URI: http://novitafiscali.supsi.ch/id/eprint/659

Actions (login required)

View Item View Item