Le nozioni di dimora fiscale e di attività lucrativa nei rapporti internazionali

Amato Pogliani, Fabiana (2020) Le nozioni di dimora fiscale e di attività lucrativa nei rapporti internazionali. Novità fiscali, 2020 (1). pp. 51-56. ISSN 2235-4573

Abstract

Sentenza n. 7W 18 5 del Tribunale cantonale lucernese (Luzerner Gerichts- und Verwaltungsentscheide [LGVE]), del 26 settembre 2018. Assoggettamento fiscale – Definizione di dimora fiscale – Nessun assoggettamento illimitato di un soggiornante settimanale, ma assoggettamento limitato in base al reddito da attività lucrativa in Svizzera – Qualifica come attività lucrativa dipendente secondo la CDI CH-GR. La crescente mobilità professionale pone diversi interrogativi giuridici con riferimento alla determinazione della residenza fiscale. La sentenza citata del Tribunale cantonale lucernese si occupa di esaminare i criteri riferiti all’assoggettamento fiscale delle persone fisiche, affrontando in particolare la questione dell’esistenza o meno di una dimora fiscale per il diritto fiscale svizzero. I giudici cantonali esaminano inoltre il rapporto esistente tra il diritto tributario svizzero e quello internazionale, rispettivamente i requisiti per definire un’attività lucrativa a carattere dipendente o indipendente. Tale distinzione diviene infatti, determinante per l’attribuzione di un reddito ad uno Stato piuttosto che all’altro (nel caso in specie con riferimento a Svizzera e Grecia).

[img] Text
Amato Pogliani - Le nozioni di dimora fiscale e di attività lucrativa nei rapporti internazionali.pdf

Download (128kB)
Official URL: http://www.supsi.ch/fisco
Item Type: Article
Subjects: Rassegna di giurisprudenza di diritto tributario
Rassegna di giurisprudenza di diritto tributario > Svizzero
Date Deposited: 23 Jan 2020 08:20
Last Modified: 23 Jan 2020 08:20
URI: http://novitafiscali.supsi.ch/id/eprint/878

Actions (login required)

View Item View Item