Analisi di una domanda “rogatoriale”: tra garanzie offerte e opportunità (residue)

Compagnino, Marco and Mercanti, Giovanni (2020) Analisi di una domanda “rogatoriale”: tra garanzie offerte e opportunità (residue). Novità fiscali, 2020 (4). pp. 192-197. ISSN 2235-4573

Abstract

Con decisione finale pubblicata sul Foglio federale del 4 febbraio 2020, l’AFC ha autorizzato la trasmissione in Italia dei dati di tutti i contribuenti italiani che tra il 23 febbraio 2015 e il 31 dicembre 2016 hanno detenuto un c/c presso BSI SA (oggi EFG), e che non si sono diversamente annunciati. Ciò offre l’opportunità di ripercorrere in un caso concreto le caratteristiche della richiesta di assistenza amministrativa in materia fiscale avanzata dall’Italia sulla base dell’art. 27 CDI CH-ITA e degli standard OCSE, nonché le implicazioni per gli interessati. Infatti, al netto anche delle garanzie offerte dall’ordinamento svizzero, e che consentono d’interfacciarsi efficacemente con l’AFC attraverso un rappresentante nominato in Svizzera – e ciò può aver valenza anche per i soggetti tax compliant –, si tratta di verificare quali “opportunità” residue restino per sanare la propria posizione con il Fisco italiano per coloro tuttora in difetto.

[img] Text
Compagnino&Mercanti_Analisi di una domanda “rogatoriale”- tra garanzie offerte e opportunità (residue).pdf

Download (258kB)
Official URL: http://www.supsi.ch/fisco
Item Type: Article
Subjects: Diritto tributario
Diritto tributario > Internazionale e dell'UE
Date Deposited: 21 Apr 2020 08:31
Last Modified: 21 Apr 2020 08:31
URI: http://novitafiscali.supsi.ch/id/eprint/902

Actions (login required)

View Item View Item