La tokenizzazione di azioni, tra sviluppi dottrinari e novità normative

Maestretti, Massimiliano and Ferro, Lorenza (2020) La tokenizzazione di azioni, tra sviluppi dottrinari e novità normative. Novità fiscali, 2020 (5). pp. 286-298. ISSN 2235-4573

Abstract

Per quanto allo stato non esista ancora una legge federale che regoli la possibilità di incorporare partecipazioni societarie in token, la dottrina ritiene possibile, a condizione che i documenti societari non contengano previsioni ostative e previa delibera degli organi competenti, la creazione di un collegamento inscindibile contrattuale per far sì che le stesse non possano essere trasferite se non unitamente al token che le incorpora. Parimenti è possibile, inoltre, la registrazione di partecipazioni tokenizzate e rispettivi titolari in un libro delle azioni digitale tenuto e aggiornato direttamente sulla blockchain, purché nel rispetto degli obblighi identificativi di legge. Da ultimo, per transazioni semplici e per cui non vengono prestate garanzie ulteriori a quelle ex lege e a condizione che vi sia il consenso della società, è stata ammessa la possibilità che il trasferimento di partecipazioni tokenizzate avvenga direttamente attraverso la registrazione dell’operazione sul registro distribuito.

[img] Text
Maestretti&Ferro_La tokenizzazione di azioni, tra sviluppi dottrinari e novità normative.pdf

Download (330kB)
Official URL: http://www.supsi.ch/fisco
Item Type: Article
Subjects: Diritto societario
Date Deposited: 29 May 2020 04:39
Last Modified: 29 May 2020 04:39
URI: http://novitafiscali.supsi.ch/id/eprint/945

Actions (login required)

View Item View Item