I regimi speciali per “lavoratori impatriati” e “neo-residenti”, tra forme di competizione fiscale e vincoli europei in materia di concorrenza

Palmitessa, Elio Andrea (2020) I regimi speciali per “lavoratori impatriati” e “neo-residenti”, tra forme di competizione fiscale e vincoli europei in materia di concorrenza. Novità fiscali, 2020 (8). pp. 522-529. ISSN 2235-4573

Abstract

Il tema della concorrenza fiscale fra Stati rappresenta una delle questioni centrali nel dibattito politico ed economico all’interno dell’UE. Un dibattito che, negli ultimi anni, si è particolarmente rinvigorito sulla spinta di una certa classe politica che, animata da pressioni populiste, ha inteso sostenere l’abbandono di posizioni multilateraliste in favore di un approccio più conservatore che guardasse ad una ritrovata sovranità nazionale, quale strumento per riaffermare la propria autonomia fiscale in un’era di globalizzazione economica caratterizzata dalla necessità di incrementare le entrate statali. In tale contesto, ancor di più che in passato, è compito e responsabilità dei legislatori nazionali adottare misure che non consentano forme di discriminazione basate sulla nazionalità, garantendo un’imposizione equa che non sia rappresentativa di una competizione fiscale dannosa.

[img] Text
Palmitessa - I regimi speciali per “lavoratori impatriati” e “neo-residenti”, tra forme di competizione fiscale e vincoli europei in materia di concorrenza.pdf

Download (213kB)
Official URL: https://www.supsi.ch/fisco
Item Type: Article
Subjects: Diritto tributario
Diritto tributario > Internazionale e dell'UE
Date Deposited: 25 Aug 2020 08:30
Last Modified: 25 Aug 2020 08:30
URI: http://novitafiscali.supsi.ch/id/eprint/1041

Actions (login required)

View Item View Item