Il fondamento giuridico del principio di inerenza nel reddito d’impresa

Gucciardo, Livio (2021) Il fondamento giuridico del principio di inerenza nel reddito d’impresa. Novità fiscali, 2021 (1). pp. 23-29. ISSN 2235-4573

Abstract

Il principio di inerenza non trova espressa definizione nel TUIR, dovendosi ritenere un principio generale insito nella nozione di reddito d’impresa. Si tratta, insomma, di un principio immanente, dato che non può negarsi che la deduzione dei costi inerenti alla produzione del reddito non costituisce una contingente scelta legislativa, ma una caratteristica strutturale del concetto stesso di reddito d’impresa, che rappresenta una condizione necessaria per la corretta misurazione della capacità economica reddituale. L’art. 109, comma 5, TUIR, che tradizionalmente si riteneva costituire l’ossatura del citato principio, riguarda, invece, il diverso aspetto legato alla riferibilità dei componenti negativi ai proventi imponibili, esclusi ed esenti; la norma, infatti, è diretta ad evitare che componenti negativi legati a proventi esenti possano essere dedotti dal reddito. Il contributo mira ad illustrare il passaggio dalla vecchia alla nuova impostazione, di recente accolta dalla Corte di Cassazione.

[img] Text
Gucciardo_Il fondamento giuridico del principio di inerenza nel reddito d’impresa.pdf

Download (201kB)
Official URL: https://www.supsi.ch/fisco
Item Type: Article
Subjects: Diritto tributario
Diritto tributario > Italiano
Date Deposited: 27 Jan 2021 10:36
Last Modified: 27 Jan 2021 10:36
URI: http://novitafiscali.supsi.ch/id/eprint/1098

Actions (login required)

View Item View Item