La valutazione dei titoli non quotati

Vorpe, Samuele (2021) La valutazione dei titoli non quotati. Novità fiscali, 2021 (2). pp. 126-129. ISSN 2235-4573

Abstract

Sentenza del Tribunale federale n. 2C_953/2019 del 14 aprile 2020. Valutazione di titoli non quotati ai fini dell’imposta sulla sostanza (art. 14 cpv. 1 LAID). La Circolare n. 28 della Conferenza svizzera delle imposte persegue l’obiettivo dell’armonizzazione fiscale orizzontale, concretizzando così l’art. 14 cpv. 1 LAID ed è riconosciuta, da una costante giurisprudenza, come un metodo adeguato e affidabile. In tale contesto, il Tribunale federale esamina il metodo di valutazione adottato dal Cantone unicamente dal punto di vista dell’arbitrio. Gli impegni assunti volontariamente dalle parti non devono essere presi in considerazione nella determinazione del valore venale delle azioni. Tuttavia, tale regola si applica soltanto se il valore venale viene determinato in conformità al cap. A.2, cifra 4 della Circolare n. 28, ossia utilizzando il metodo di valutazione generale. Quando il contribuente si avvale di un trasferimento tra terzi indipendenti, è alla luce di tutte le circostanze che possono influenzare la libera formazione dei prezzi che si deve esaminare se quello utilizzato ai fini fiscali è un vero prezzo di mercato.

[img] Text
Vorpe_La valutazione dei titoli non quotati.pdf

Download (140kB)
Official URL: https://www.supsi.ch/fisco
Item Type: Article
Subjects: Rassegna di giurisprudenza di diritto tributario
Rassegna di giurisprudenza di diritto tributario > Svizzero
Date Deposited: 18 Feb 2021 11:38
Last Modified: 22 Feb 2021 13:15
URI: http://novitafiscali.supsi.ch/id/eprint/1112

Actions (login required)

View Item View Item