Il finanziamento convertibile

Maestretti, Massimiliano and Ferro, Lorenza (2021) Il finanziamento convertibile. Novità fiscali, 2021 (7). pp. 398-410. ISSN 2235-4573

Abstract

L’accesso a capitale proprio o finanziamenti di terzi da parte delle start-up è spesso difficile e presenta numerosi svantaggi. Una soluzione alternativa è offerta dal capitale ibrido che rappresenta una forma di finanziamento alternativa al capitale di terzi (debt) e al capitale proprio (equity), con componenti tipici di entrambi, e per questo definito appunto “ibrido”. Il capitale ibrido è di fatto un debito ed è, pertanto, iscritto a bilancio come capitale di terzi. Ai datori di prestito, tuttavia, può essere data la possibilità di partecipare all’incremento del valore dell’impresa (equity kicker). In caso di finanziamento convertibile, l’equity kicker è rappresentato dalla possibilità concessa all’investitore di convertire il debito in partecipazioni diventando così azionista della società. Il contributo esaminerà le caratteristiche principali del finanziamento convertibile e illustrerà i vantaggi che lo strumento presenta rispetto alle forme tradizionali di raccolta di capitale.

[img] Text
Maestretti&Ferro_ll finanziamento convertibile.pdf

Download (291kB)
Official URL: https://www.supsi.ch/fisco
Item Type: Article
Subjects: Diritto societario
Date Deposited: 22 Jul 2021 08:12
Last Modified: 22 Jul 2021 08:12
URI: http://novitafiscali.supsi.ch/id/eprint/1169

Actions (login required)

View Item View Item