Il reato di contrabbando: profili applicativi e difesa del contribuente

Zucal, Diego (2021) Il reato di contrabbando: profili applicativi e difesa del contribuente. Novità fiscali, 2021 (8). pp. 441-447. ISSN 2235-4573

Abstract

La Direttiva UE n. 2017/1371 (cd. Direttiva PIF) rafforza la protezione delle risorse dell’UE attraverso l’armonizzazione delle legislazioni penali degli Stati membri. Tale Direttiva impone – anche – l’obbligo di criminalizzazione del contrabbando nonché, in relazione alla medesima fattispecie, la responsabilità delle persone giuridiche. A livello nazionale la Direttiva PIF è stata recepita dal D.Lgs. n. 75/2020. Il presente contributo intende analizzare i profili applicativi della nuova disciplina. Saranno brevemente esposte, inoltre, alcune strategie difensive da adottare in caso di contestazione del reato di contrabbando.

[img] Text
Zucal_ Il reato di contrabbando profili applicativi e difesa del contribuente.pdf

Download (182kB)
Official URL: https://www.supsi.ch/fisco
Item Type: Article
Subjects: IVA e imposte indirette
Date Deposited: 27 Jul 2021 09:01
Last Modified: 27 Jul 2021 09:01
URI: http://novitafiscali.supsi.ch/id/eprint/1175

Actions (login required)

View Item View Item