Le informazioni ricevute dall’estero nell’ambito dello scambio automatico di informazioni

Cattelan, Sacha (2017) Le informazioni ricevute dall’estero nell’ambito dello scambio automatico di informazioni. Novità fiscali, 2017 (9). pp. 279-288. ISSN 2235-4573

Abstract

Il tema della lotta globale contro l’evasione fiscale ha acquisito negli ultimi anni sempre maggiore importanza. In particolar modo il diritto fiscale ha subito, e sta tuttora subendo, forti cambiamenti, sia a livello nazionale che internazionale. Uno dei cambiamenti più significativi che sta riguardando la piazza finanziaria svizzera è senza alcun dubbio l’introduzione dello scambio automatico di informazioni ai fini fiscali, entrato in vigore il 1° gennaio 2017. Durante la seconda parte del 2018, la Svizzera trasmetterà per la prima volta agli Stati partner i dati finanziari raccolti nell’anno 2017. Parimenti, in ossequio al principio di reciprocità, essa riceverà, a sua volta, sempre in modo automatico, i dati relativi a contribuenti svizzeri che detengono conti finanziari in uno Stato partner. In ragione del suo carattere reciproco, lo scambio automatico apre quindi le porte a nuove fonti di informazione anche per il fisco svizzero. L’AFC riceverà automaticamente ciò che fino a pochi anni fa nessuno avrebbe immaginato: i dati finanziari di contribuenti svizzeri.

[img] Text
Cattelan - Le informazioni ricevute dall’estero nell’ambito dello scambio automatico.pdf

Download (232kB)
Official URL: http://www.supsi.ch/fisco
Item Type: Article
Subjects: Diritto tributario
Diritto tributario > Internazionale e dell'UE
Date Deposited: 27 Sep 2017 13:22
Last Modified: 27 Sep 2017 13:22
URI: http://novitafiscali.supsi.ch/id/eprint/634

Actions (login required)

View Item View Item