Le disposizioni penali previste dall’Ordinanza federale sulle fideiussioni solidali Covid-19

Salmina, Edy (2020) Le disposizioni penali previste dall’Ordinanza federale sulle fideiussioni solidali Covid-19. Novità fiscali, 2020 (ed.sp.). pp. 103-109. ISSN 2235-4573

Abstract

“Hilfe kommt”, l’aiuto arriva! È così che il Consiglio federale, il 25 marzo scorso, ha presentato anche l’Ordinanza sulle fideiussioni solidali Covid-19, pensata per garantire liquidità immediata a imprese individuali e società confrontate con le conseguenze economiche del lock-down messo in atto per contrastare la pandemia da coronavirus. La Confederazione si è fatta garante di prestiti bancari concessi ai richiedenti in modo rapidissimo e senza alcun iter burocratico. È uno scenario che, purtroppo, presenta anche potenzialità di abuso. Proprio per dissuadere e reprimere le condotte scorrette, l’Ordinanza contiene una norma penale speciale che punisce l’ottenimento fraudolento o l’utilizzo difforme del denaro ricevuto. Questo articolo ne propone una prima analisi e messa in relazione con le disposizioni penali ordinarie: gli interrogativi non mancano.

[img] Text
Salmina - Le disposizioni penali previste dall’Ordinanza federale sulle fideiussioni solidali Covid-19.pdf

Download (221kB)
Official URL: http://www.supsi.ch/fisco
Item Type: Article
Subjects: Diritto societario
Date Deposited: 14 May 2020 11:34
Last Modified: 14 May 2020 11:34
URI: http://novitafiscali.supsi.ch/id/eprint/922

Actions (login required)

View Item View Item